Siliconi e Sigillanti

Tixo Sigil Fix

Sigillante Adesivo Elastomerico

Tixo Sigil Fix

Referenze/gamma:

  • Cos'è

  • Applicazioni

    Aderisce ai più comuni materiali edili, anche se umidi o bagnati come membrane bituminose, tegole canadesi, intonaco, mattoni,calcestruzzo, superfici metalliche, legno, materie plastiche.

    E’ particolarmente indicato per l’incollaggio e la sigillatura di membrane bituminoseper la posa di tegole canadesi, per la sigillatura di pluviali, scossaline, grondaie, camini, pali di antenne, per la posa di pannelli isolanti (non in polistirolo espanso), per la sigillatura di tubazioni e sfiati; spalmato a pennello, è ideale per la sigillatura e l’impermeabilizzazione di grondaie.

  • Limitazioni

    Viene intaccato da vernici a solvente. Non resiste ai solventi ed agli oli: solventi, benzina, kerosene, gasolio ammorbidiscono o sciolgono il prodotto. Nel caso di giunti con movimento superiore al 10%, si consiglia Saratoga SILICONE SIGILLANTE NEUTRO.

  • Vantaggi

    Può essere utilizzato anche sott’acqua.

    E’ sovraverniciabile con pitture all’acqua.

    Ottima adesioni ed elevata flessibilità.

  • Modalità di applicazione e istruzioni

    Applicare  a superfici compatte, pulite e sgrassate, anche se umide o bagnate, ma esenti da ghiaccio.

    Si consiglia di mascherare per una esatta profilatura dei bordi (da rimuovere immediatamente dopo l’applicazione).

    Tagliare l’ugello nel diametro desiderato.

    Estrudere con pistola manuale o ad aria compressa.

    Applicare sul fondo del giunto del materiale isolante (nastro adesivo); se il giunto è profondo, tamponare con materiale di riempimento (Saratoga JOINT•FILLER o plastica espansa).

    Le superfici difficili, bagnate ed irregolari,vanno trattate preventivamente con una soluzione di TIXO•SIGIL•FIX diluito con acquaragia nel rapporto: 1 parte di prodotto e 2 parti di acquaragia. 

    Nel caso di applicazioni su superfici bagnate è necessario fare in modo che il prodotto estruso venga premuto contro la superficie, in modo da spostare l’acqua e poter quindi aderire alla superficie.

    Per fissaggi di pannelli isolanti o membrane bituminose, si consiglia di applicare il prodotto in strisce di 1 cm di diametro, 5 strisce per mq; il consumo minimo è 0,4 Kg/m2

    Tale valore può aumentare in corrispondenza degli angoli e dei bordi del tetto.

    Per rimuovere il prodotto da superfici e utensili e entro5/10 minuti è sufficiente un  panno pulito bagnato di solvente;il  prodotto indurito si toglie con una lametta.

     

    PRIMER

    Ha un’ottima adesione a molti supporti e, di solito, non richiede primer. Per adesioni particolari o eccezionali, è opportuno effettuare dei tests ed eventualmente utilizzare TIXO•SIGIL•FIX diluito in acquaragia nel rapporto 1:2.

  • Note/Avvertenze

    Usare soltanto in luogo ben ventilato.

  • Caratteristiche Tecniche

    Peso Specifico   1,30
    Consistenza
     tixotropica
    Estrudibilità g/min. 20-40
    Tempo di lavorabilità minuti* 20
    Velocità di indurimento settimane* 1-2
    Temperatura di applicazione °C +5+40
    Punto di Gocciolamento °C 200
    Resistenza alla Temperatura °C -35+110
    Movimento di lavoro % 10
    Prova di resistenza al vento Pa** 1800
    Normativa BDA Standard 500A08    conforme
    *In funzione dell'umidità, della temperatura e dello spessore applicato. **Utilizzato nelle quantità consigliate.